PRESTIGIOSO CASTELLO

PRESTIGIOSO CASTELLO

06024 Mocaiana PG, Italia

In Vendita

2.200.000€

  • IMG_0045
  • IMG_0004
  • IMG_0046
  • IMG_0050
  • IMG_0017
  • IMG_0028 RIDOTTA
  • DSC_1286
  • 018
  • DSC_1288
  • DSC_1287
  • DSC_1336
  • IMG_0018
  • IMG_0006
  • IMG_0027 RIDIMENZIONATA 2
  • IMG_0027 RIDOTTA 1
  • IMG_0026
  • DSC_1296
  • DSC_1299
  • DSC_1301
  • DSC_1302
  • DSC_1303
  • DSC_1305
  • DSC_1306
  • DSC_1307
  • DSC_1308
  • DSC_1309
  • DSC_1310
  • DSC_1312
  • DSC_1313
  • DSC_1316
  • DSC_1317
  • DSC_1318
  • DSC_1319
  • DSC_1280
  • DSC_1281
  • DSC_1292
  • DSC_1293
  • DSC_1295
  • DSC_1296
  • DSC_1303
  • DSC_1304
  • DSC_1323
  • DSC_1324
  • DSC_1325
  • DSC_1320
  • DSC_1284
  • DSC_1329
  • DSC_1318

Codice inserzione :

 SCP-109

Condividi

Aggiunto ai preferiti

Preferito

Stampa

Camere

10

Bagni

9

Garage

1

Area

800 mq.

Dimensione del Lotto

background Layer 1 40500 mq.

Descrizione

PRESTIGIOSO CASTELLO

Questo Castello si trova i Umbria nelle immediate vicinanze della città di Gubbio in posizione dominante a oltre 700 mt sul livello del mare con splendida vista sul territorio circostante, in posizione tranquilla e riservata.

Sorto nel 1100, il Castello a difesa del territorio eugubino; Durante il dominio dello stato pontificio è stato trasformato in un monastero o Abbadia e infine, proprietà di importanti famiglie.

A seguito di sostanziali lavori di recupero e restauro, mantenendo un aspetto tipicamente medioevale, è oggi divenuta una caratteristica casa per vacanze a gestione familiare.

La struttura offre una splendida piscina con vista panoramica, un ampio parco giochi per bambini, piacevoli itinerari per trekking e rilassanti passeggiate in contatto con la natura, un comodo parcheggio e una confortevole sala lettura.

Costruita in posizione dominante, sulla sommità di una collina, a 722 s.l.m., con splendida vista dei colli umbri e toscani, l’Abbadia di Piazza, si trova nelle immediate vicinanze della città di Gubbio, città storicamente medioevale e ricca di testimonianze Francescane.

Il “Castello di Piazza” ora “Abbadia di Piazza” venne costruito nel 1100, nel tempo ha svolto una preziosa funzione di difesa del territorio eugubino; per secoli è stato un monastero: tutt’ora all’interno ci sono innumerevoli testimonianze, prima fra tutte, la splendida chiesetta, ora sconsacrata. Negli anni a seguire, quando lo stato pontificio la cedette al demanio, l’Abbadia divenne dimora di importanti famiglie, che rimasero affascinate dalla bellezza dei luoghi e dalla struttura stessa. Pur conservando un aspetto tipicamente medioevale, attualmente, grazie ad importanti lavori di recupero e restauro, l’Abbadia di Piazza, si adatta perfettamente ad essere una residenza per vacanze.

All’interno ci sono 8 appartamenti, completamente arredati in stile rustico, ma confortevoli.

Nell’area sottostante le mura di cinta del maniero, su di un ampio terrazzamento con vista panoramica, si trova la piscina-solarium (14×7), un parco giochi per bambini, prato con tavoli e panchine, percorsi per passeggiate nella natura, trekking e ampio parcheggio auto. All’interno dell’Abbadia c’è un chiostro, dal quale si accede agli appartamenti, alla sala da pranzo con camino e si accede alla sala riunioni/lettura, che si trova all’interno della ex chiesa.

LA STORIA

Questa piccola fortezza, posta sopra un ripido colle lungo la strada che conduce al monte Cerrone (m. 875), ebbe una grande importanza strategica nel Medioevo, come baluardo a nord di Gubbio per prevenire l’espansionismo perugino. Già dei Benincasa, verso la fine del secolo XII, il marchese Ugo di Piazza, marito della contessa Inmilla, concesse all’abate Rolando di San Bartolomeo di Camporeggiano la giurisdizione sul castello, privilegio confermato il 10 ottobre 1207 da papa Innocenzo III (1198-1216). Nel 1381 gli uomini di Piazza s’impegnarono a difendere il castello per il vescovo Gabriele I Gabrielli e per la città di Gubbio, che nel 1383 nominò come castellano, un certo Ser Petrus Marchelli. Nel 1432 le truppe di Nicolò Fortebracci saccheggiarono il territorio eugubino e la fortezza di Piazza riuscì a salvarsi dalla distruzione grazie all’aiuto degli abitanti della zona che, il 18 aprile del 1434, ottennero l’autorizzazione di abitare all’interno del castello. Nel 1465 e nel 1466, a seguito del terremoto. La famiglia Baldeschi annoverava anche insigni prelati: Benedetto Baldeschi Monaldi, cardinale nel 1633 e vescovo di Perugia nel 1634, e Federico Baldeschi, cardinale nel 1673. Il castello divenne in seguito feudo della famiglia Graziani di Gubbio. Dal 1974 appartiene ai signori Zanzi Beretta che hanno iniziato un paziente lavoro di recupero delle aperture originarie e di consolidamento della possente struttura. La fortezza si presenta a pianta quadrata con solide mura perimetrali contro scarpate e merlate alla guelfa da cui accedere, attraverso un’unica porta d’ingresso, al nucleo abitativo.

 

Caratteristiche

Similar Properties

MOLINO STORICO

RESIDENZE NEL MOLINO STORICO Nelle immediate vicinanze del centro storico…

Camere

10

Bagni

8

Area

700 mq.

In Vendita

1.400.000€ Trattabile